Cir. n. 2020/145 – Smart working o lavoro agile: come attivarlo e le misure a supporto delle aziende

Fin dalle prime fasi di gestione dell’emergenza epidemiologica da coronavisrus il Governo ha individuato nello smart working o lavoro agile una valida misura per il contenimento del contagio.

Lo smart working può essere attivato in forma semplificata ossia senza accordo individuale in tutto il territorio nazionale, per qualsiasi rapporto di lavoro subordinato. Permangono gli obblighi di informativa sulla salute e sicurezza ed è necessario un invio telematico tramite il portale cliclavoro.

La Giunta regionale ha recentemente approvato l’apertura del bando Azione 3.1.1 “Digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese” volto a promuovere modelli innovativi di organizzazione agile del lavoro in conseguenza dell’emergenza COVID-19

Visualizza la nostra circolare n. 124

Autore: Paola Strati

Allegati:

Effettua il login per visualizzare l'allegato
Registrati

Pubblicata il 22-04-2020

© 2005 – 2023 CONFINDUSTRIA La Spezia. Codice Fiscale 80005310117. Tutti i diritti riservati.
Powered & Developed by INAT | L’Agenzia digitale

Condividi questo contenuto

Copia Collegamento negli Appunti

Copia

Accedi al portale o scopri come associarti